Cim4.0: Il Competence Center focalizzato sull’additive manufacturing e le tecnologie per la digital factory

26 Agosto 2019

A fine giugno il centro di competenza Competence Industry Manufacturing 4.0 (CIM4.0) ha presentato le proprie linee strategiche  alla stampa, alle aziende e a tutta la comunità economica e industriale piemontese. CIM4.0 sarà il supporto strategico e operativo per le imprese manifatturiere orientate alla digitalizzazione dei processi industriali nell’ottica dell’Industria 4.0 (dalla progettazione alla produzione, dall’R&D alla Supply chain, dalla sicurezza alla Blockchain). Avrà sede a Torino, all'interno delle strutture del Politecnico ( in corso Settembrini 178) ma si rivolgerà a tutto il mondo impresa italiano.

Due saranno le direttrici tecnologiche che caratterizzeranno CIM4.0: l'Additive Manufacturing (dal concept design alla certificazione del prodotto) e le Tecnologie per la Digital Factory A partire da settembre saranno pubblicati i primi bandi per la formazione e per i progetti di ricerca, in linea con le priorità definite, mentre entro fine anno si attiveranno le prime linee pilota riferite all'Additive Manufacturing e alla  Digital Factory. Le successive linee pilota saranno avviate nei laboratori che nasceranno nell’adiacente area TNE.

Le competenze verticali, le opportunità tecnologiche, la visione industriale internazionale, rappresentano asset importanti di cultura imprenditoriale da cui CIM4.0 intende partire per rispondere in modo concreto e innovativo, attraverso l'attivazione di
linee pilota per la manifattura, centri di sperimentazione tecnologica e pubblicazione di bandi per progetti di ricerca e formazione, ai fabbisogni espressi dalle filiere industriali nazionali.

Iscriviti alla newsletter