News - Il Competence Center del Piemonte protagonista della prima tappa del roadshow di A&T 2020
MENU

Il Competence Center del Piemonte protagonista della prima tappa del roadshow di A&T 2020

13 NOVEMBRE 2019

Un momento dedicato alle imprese, con un focus sulle PMI, sul tema dell’additive manufacturing metallo. Oltre un centinaio tra imprenditori, responsabili di R&D, rappresentanti di aziende che investono nelle tecnologie additive si sono ritrovati venerdì 8 Novembre al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano per partecipare alla prima tappa del roadshow della Fiera A&T promosso in collaborazione con il Competence Center del Piemonte.

Una mattinata caratterizzata da un confronto tra grandi e piccole imprese impegnate a competere sui mercati globali investendo in tecnologie additive e in competenze specifiche. Una roadmap che ha consentito non solo di comprendere la trasversalità di questa tecnologia ma di valutare possibili connessioni esperienziali tra le grandi e le piccole imprese manifatturiere italiane. In questa direzione il ruolo del CIM 4.0 risulta strategico sia in termini di rappresentanza sia soprattutto dal punto di vista del trasferimento tecnologico, della diffusione di competenze e specializzazione legate ai cicli produttivi tecnologicamente avanzati della formazione e della cultura 4.0 delle aziende.

“L’additive manufacturing destinato alla produzione di parti metalliche è la traiettoria tecnologica di riferimento del Competence Center CIM 4.0 e le soluzioni che verranno sviluppate, – spiega il Presidente del CIM 4.0 Prof. Luca Iuliano- saranno rese disponibili a tutte le P.M.I che operano sul territorio nazionale. L’evento dell’8 novembre, grazie all’abile mano degli organizzatori, ha permesso di far conoscere ad oltre 100 aziende le potenzialità della fabbricazione additiva presenti nel DNA di CIM 4.0 che derivano da esperienze ultradecennali delle aziende parter e del Politecnico di Torino tramite il suo Centro Interdipartimentale IAM@PoliTo. Esperienze e competenze che saranno condivise nei tre giorni della manifestazione A&T a Torino dal 12 al 14 febbraio.”

“La prima tappa di questo tour dedicato alle nuove tecnologie di produzione industriale promosso da A&T – ha dichiarato l’AD della Fiera, Luciano Malgaroli -ha ottenuto un grande successo perché siamo riusciti a mettere insieme le esigenze e le esperienze delle grandi e delle piccole e medie imprese nell’ambito dell’additive manufacturing metallo, evidenziando bisogni e aspettative dell’industria e il ruolo di connettore e facilitatore nel trasferimento tecnologico ricoperto dal Competence Center del Piemonte che con noi ha promosso questo importante evento. I temi analizzati e le opportunità di networking saranno approfonditi con workshop B2B ed esposizione di tecnologie durante i tre giorni della manifestazione che si terrà dal 12 al 14 Febbrario 2020 all’Oval Lingotto di Torino”.

Iscriviti alla newsletter