MENU

SiMPADD

Area: Additive Manufacturing

Tecnologie abilitanti

Importo finanziato

191015 €

SiMPADD è un progetto di ricerca industriale ad alto livello tecnologico TRL (Technology Readiness Level) commissionato dal CIM 4.0 (Competence Industry Manufacturing 4.0) nell’ambito del bando PRIA_I4.0 (Progetti d Ricerca Applicata Industry 4.0).

SiMPADD si inquadra nel settore del monitoraggio per le tecnologie Additive Manufacturing laser based e realizza un sistema di monitoraggio della melt pool per macchine Direct Energy Deposition.

L’obiettivo del progetto consiste nell’industrializzazione di un sistema efficace di monitoraggio per la tecnologia AM Direct Energy Deposition (DED) di modo da consentire: a) la correzione del processo in tempo reale di eventuali deviazioni dalle condizioni ottimali, al fine di ridurre il tasso di rigetto e, dunque, il materiale di scarto e/o la necessità di rilavorazioni importanti dopo la costruzione dei pezzi; b) un’analisi più completa e dettagliata del processo produttivo, grazie al supporto dei dati che saranno elaborati dopo il processo di fusione e che andranno a generare la mappa termica del componente prodotto, di modo poi da essere correlati sia ai dati originali di partenza provenienti dalle specifiche tecniche e dal CAD, sia alla ricostruzione geometrica finale del componente derivante da processi di tastatura e scansione 3D.

In conclusione, SiMPADD porterà il processo più vicino alla produzione a zero difetti (ZDM) e alla facilitazione della certificazione dei componenti prodotti tramite questa tecnologia additiva. SiMPADD permetterà di ottenere una riduzione del 75% dei tempi di controllo, infatti l’analisi dei difetti sarà eseguita in meno di 2 ore senza prove distruttive, se non richieste dal cliente, rispetto alle attuali 8 ore includendo le prove distruttive ed impegnando la macchina per solo quattro ore. SiMPADD parte da TRL6 e raggiunge TRL8 dopo18 mesi.

CONDIVIDI SU:
LINKEDIN ↗
TWITTER ↗

Hai un progetto in fase di sviluppo?